Roberto M. thoughts on “New York Reports”

Anche i partecipanti diretti di “Photography Workshop in New York” 2011 parlano della loro esperienza.

Ecco cosa ha vissuto Roberto durante il workshop “New York Reports” con Davide Monteleone e Maurizio Garofalo”…
Quello che ho trovato, quando ci siamo poi conosciuti di persona, è stato un ambiente giovane e dinamico con il quale sentivo di volermi confrontare per vedere di migliorare il mio modo di fotografare e per dare più spessore ed anima agli scatti che fino a quel momento avevo fatto.
Sono sempre stato portato a cercare la bellezza nelle fotografie pensando forse troppo ai suoi soliti canoni stereotipati … una fotografia dove il soggetto doveva rispondere a certi canoni di gradevolezza ed il contesto doveva essere anch’esso … bello!
Ebbene con voi ho capito che nelle mie foto ci doveva essere anche un’anima …. ci doveva essere più spessore!
Ecco, direi che voi mi avete fatto capire che nelle mie foto ci doveva essere più anima.
Mi è piaciuto mettermi così alla prova e vivere questa esperienza lasciando da parte quello che fino a quel momento avevo fatto (ed anche il mio 70-200 mm) per tuffarmi in una nuova fotografia che sicuramente mi ha arricchito e fatto crescere.
L’emozione che poi ho provato nel vedere i nostri lavori montati con una base musicale è stata, quello che si dice, la ciliegina sulla torta. Per quello che riguarda il mio tema, devo dire che Davide e Maurizio hanno fatto un gran bel lavoro supportando le mie foto (che mai avrei pensato di riuscire ad ottenere) con una base musicale semplicemente fantastica.
E’ stata veramente una grandissima emozione e soddisfazione vedere il prodotto finito perché, ripeto, non avrei mai pensato di poter fare un lavoro simile; l’unico mio rammarico è stato quello di non poter dividere questa emozione anche con la persona che amo …. ma sono sicuro che la mostra di Bologna arriverà presto! Quindi, per finire, un grazie a tutti voi ed un grande “in bocca al lupo” per i vostri progetti futuri … che possano avere lo stesso successo…non voglio perdervi di vista perché con voi e grazie a voi sono cresciuto e vorrei continuare a farlo ancora per un pò!
Roberto

Grazie Roberto, a presto!!!